compravendita

Compravendita: ecco quali sono gli obblighi del venditore

Nella compravendita immobiliare è fondamentale che il venditore e l’acquirente collaborino il più possibile, apportando una serie di documenti utili per la corretta realizzazione della vendita.

Ma quali sono i principali adempimenti da portare a termine in una transazione? iniziamo dagli obblighi del venditore.

Quest’ultimo dovrà fornire una serie di documenti e realizzare degli importanti adempimenti, ecco i principali:

  • Copia dell’atto notarile di acquisto con nota di trascrizione e regolamento di condominio;
  • Planimetria catastale specificando se la casa è uguale alla planimetria. Nell’atto definitivo, il venditore dovrà attestare, a pena di nullità dello stesso, la conformità dei dati catastali e delle planimetrie depositate in catasto con lo stato di fatto;
  • Ogni provvedimento edilizio/urbanistico che riguarda la casa, con tutti i documenti presentati al comune;
  • Certificato di agibilità;
  • Certificato di stato libero o estratto riassunto dall’atto di matrimonio.

In caso di compravendita, il venditore dovrà quindi comunicare se:

  • L’immobile è locato a terzi e, in caso positivo, dovrà consegnare il contratto di locazione;
  • Gli impianti interni sono a norma di legge e se è in possesso delle dichiarazioni di conformità degli impianti e del libretto d’uso e manutenzione ove prescritto. Al cotnrario andranno fatti redigere da un tecnico specializzato salvo diversa pattuizione delle parti.

In caso di compravendita in cui l’immobile è aggravato da ipoteca, il venditore dovrà fornire:

  • Una copia del contratto di mutuo;
  • Ricevuta del versamento di estinzione del mutuo oppure l’ultimo bollettino;
  • Un’eventuale copia dell’atto di assenso alla cancellazione di ipoteca o richiesta di estinzione d’ufficio.

Perciò dovrà comunicare se:

  • L’unità immobiliare è dotata di attestato di certificazione energetica;
  • Ha usufruito di detrazioni fiscali di ogni tipologia per lavori di ristrutturazione o per risparmi energetici. In caso positivo bisognerà precisare se tali detrazioni rimarranno in capo al venditore o se passeranno all’acquirente;
  • E’ intervenuto un mediatore; in questo caso dovrà comunicare il nominativo con relativi dati, costo della mediazione e copia dei mezzi di pagamenti utilizzati.

Inoltre, dovrà far predisporre all’amministratore di condominio una comunicazione contenente:

  • Gli oneri condominiali dell’unità immobiliare in oggetto pagati regolarmente;
  • Delibere condominiali o lavori in corso che comportino spese straordinarie;
  • Il contratto di servizio energia ( nel caso in cui il condominio ne sia dotato). Dovrà anche farsi consegnare dall’amministratore di condominio, la copia del provvedimento di agibilità.

Infine, all’atto di vendita, dovrà portare con sè:

  • Una lettera dell’amministrazione di condominio che attesti quanto sopra riportato;
  • Il certificato di stato libero o estratto riassunto dall’atto di matrimonio;
  • Chiavi di casa.

LASCIA FARE A NOI!

Agenzia Immobiliare La Fontana è specializzata nella vendita di ogni tipo di immobile in tutto il territorio di Rovigo e provincia: appartamento, villa, monolocale, bilocale, ufficio, rustici, mini appartamenti, ecc.

Agenzia immobiliare “LA FONTANA” è presente sul mercato da 16 anni.
Le caratteristiche che ci distinguono sono professionalità, disponibilità e serietà, confermate da un esperienza di circa 30 anni nel settore immobiliare del suo titolare Lavezzo geom. Aldo e dei suoi collaboratori.

CONTATTACI ORA E VENDI SUBITO LA TUA CASA AL MIGLIOR PREZZO!

Contattaci!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here