TROVARE CASA IN AFFITTO A ROVIGO

TROVARE CASA IN AFFITTO A ROVIGO: I PRIMI STEP

Per trovare casa in affitto a Rovigo e importante porre attenzione su vari aspetti prima di firmare il contratto.

Innanzitutto è fondamentale che il contratto di locazione sia registrato perchè dal 1988 tutti i contratti devono essere registrati presso l’Ufficio del Registro o Agenzia delle Entrate dei Comune di appartenenza.

I bolli per la registrazione sono a carico dell’inquilino, mentre la tassa viene divisa equamente tra il proprietario e il coinquilino. Questo processo di registrazione può essere redatta dal proprietario o dall’inquilino.

E’ buona norma farsi sempre consegnare una copia del contratto di locazione registrato all’Agenzia delle Entrate. Il canone di locazione deve essere quello patuito nel contratto. Dopo il primo anno viene integrato con gli aggiornamenti Istat.

In base alla tipologia di contratto e alla tipologia di famiglia sono previste delle agevolazioni: negli affitti a canone concordato il canone non può superare il 75 dell’indice Istat e per le famiglie di impiegati ed operai l’aggiornmaneto va conteggiato al 75% dell’indice Istat.

Il deposito cauzionale deve essere pagato prima di ricevere le chiavi di casa e rappresenta una garanzia che l’inquilino faccia buon uso dell’immobile e lo riconsegni nelle stesse di condizioni di come l’ha trovato.

Non può essere consegnata una cauzione superiore a tre mensilità. Il proprietario non può chiedere un aumento della cauzione durante il corso della locazione anche se, in seguito agli aggiornamenti, aumenta il canone; viceversa può essere richiesta un’integrazione della cauzione al momento di rinnovare il contratto.

Quando si entra per la prima volta nell’abitazione sarebbe bene scrivere un verbale di consegna, ovvero un inventario dei mobili, nel quale si descrive che mobili ci sono, gli infissi e in che condizioni sono.

In seguito, si possono verificare se ci sono delle crepe negli infissi che possono peggiorare con il tempo e causare dele perdite di calore nell’abitazione.

Ogni inquilino deve chiedere al locatore il libretto di manutenzione, di installazione e di conformità della caldaia alle norme di legge. L’inquilino, una volta insediato, avrà la responsabilità oggettiva della manutenzione dell’impianto termico, della pulizia ordinaria annuale e dell’analisi dei fumi che è biennale.

L’inquilino ha il diritto di richiedere una copia della certificazione relativa sulla sicurezza degli impianti, ma il proprietario non è obbligato a fornirlo.

PER TROVARE CASA IN AFFITTO A ROVIGO AFFIDATI A NOI!

Agenzia Immobiliare La Fontana è specializzata nella vendita di ogni tipo di immobile in tutto il territorio di Rovigo e provincia: appartamento, villa, monolocale, bilocale, ufficio, rustici, mini appartamenti, ecc.

Agenzia Immobiliare La Fontana è presente sul mercato da 16 anni. Le caratteristiche che ci distinguono sono professionalità, disponibilità e serietà, confermate da un esperienza di circa 30 anni nel settore immobiliare del suo titolare Lavezzo geom. Aldo e dei suoi collaboratori.

CONTATTACI ORA PER TROVARE CASA IN AFFITTO A ROVIGO

Contattaci!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here